• pinterest

  •  a cura di Aldo Barbieri

Nuova chiesa all’interno del penitenziario della Dozza - Bologna

La chiesa fa uso di materiali caldi ed espressivi, che risaltano con vigore rispetto alle superfici esistenti. Per gli esterni è stato fatto largo utilizzo del mattone faccia a vista, mentre all'interno dell'aula si è preferito un intonaco grezzo bianco che rende l'ambiente luminoso e morbido.

 
Richiesta maggiori info
Mail *
Nome
Cognome
Professione
CAP

Lascia cell. e messaggio per essere contattato

Spiegati con un file: pdf, zip, jpg [Max 10 MB]