• pinterest

  •  a cura di Maurizio Abeti

Emil Steffann
ANTESIGNANO DELL'ARCHITETTURA SACRA CONTEMPORANEA

"Nella loro semplicità, gli edifici di Emil Steffann possono anche sembrare anacronistici. Ma potrebbe anche darsi che la loro inattualità sia proprio la loro attualità."
Gunter Rombold

 
Richiesta maggiori info
Mail *
Nome
Cognome
Professione
CAP

Lascia cell. e messaggio per essere contattato

Spiegati con un file: pdf, zip, jpg [Max 10 MB]